Fatih, quartiere conservatore – Balat, quartiere ebraico – Fener, quartiere greco

Scuola Coranica della Moschea di Fatih, si trova nel complesso della Moschea di Fatih. 220 allievi che studiano alla scuola poi diventano imam dopo 8 anni

Moschea di Fatih, costruita dopo la conquista di Istanbul, una delle moschea piu’ grandi e belle della cittá

Acquedotto di Valente, costruito dai romani e alimentava le cisterne romane portando acqua dolce dalla Foresta di Belgrado

Scuola Greca nel quartiere greco Fener detta anché Scuola Rossa, costruita nel 1881 e nel 19. sec. aveva 700 alliavi greci. Ancora attiva nel quartiere Fener

Sede del Patriarcato Greco Ortodosso, prima del Grande Scisma della chiesa nel 1054, una delle cinque sedi principali della cristianitá stabilite sin dai primi concili, dal concilio di Calcedonia nel 451 il patriarcato di Costantinopoli. In ordine gerarchia era il secondo dopo Roma precedendo Antiochia, Alessandria e Gerusalemme.

Chiesa in Ferro (San Stefano), costruita completamente in ferro nel 19. sec. dalla comunitá bulgara sul terreno riempito sul Corno d’Oro

Quartiere Balat, conosciuto come quartiere ebraico dove gli ebrei di Istanbul si stanziarono dal 17. Sec.

Chiesa di San Salvatore in Chora, nata come chiesa col nome San Salvatore in Chora, convertita in moschea nel 1511, oggigiorno famoso come museo dei mosaici

Le Mura di Costantinopoli, costruite a volere dell’Imperatore Romano Teodosio nel V. sec. Ancora circondano la vecchia Costantinopoli per 21 km.

COMMENTI RECENTI

Se siete interessati a fare una visita guidata con noi o per ulteriori informazioni, vi preghiamo di contattarci via mail o di lasciare un commento qui sotto.

Per avere una guida italiana a Istanbul potete contattarci 7/24 anche via WhatsApp: 00. 90. 533 550 32 06 
Email: info@scopristanbul.com

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Menu