Istanbul, la culla delle civiltá

in attesa di incontrare i viaggiatori italiani

Istanbul, punto di incontro delle civiltà, dell’oriente e dell’occidente e dei due continenti

“ Se il mondo fosse un solo stato, la capitale sarebbe Istanbul “ (Napoleone Bonaparte)

Queste sono solo alcune delle centianaia di parole dette dagli imperatori per Istanbul durante secoli, alcune delle mille descrizioni che si possono fare di Istanbul.

Un piede di Istanbul é in Asia e l’altro in Europa. Istanbul é situata a cavallo di due continenti. Nel cuore della città, lo stretto del Bosforo riunisce il Mar Nero, il Mar di Marmara ed il Corno d’Oro.

Istanbul é una città dove l’Est e l’Ovest, l’Asia ed l’Europa e l’Islam e il Cristianesimo s’incontrano e creano un’armoniosa sintesi. Istanbul, per le sue ricchezze culturali e monumenti storici, si può paragonare con Roma che ha delle caratteristiche simili.

Il motivo più importante che Istabul sia diventata una grande metropoli mondiale, é la sua posizione geografica. Istanbul, che fu la capitale dell’Impero Romano d’Oriente, di Bisanzio e dell’Impero Ottomano, venne arricchita, per centinaia di anni, durante i regni di questi tre imperi potenti, con delle costruzioni pubbliche e religiose, come palazzi reali, chiese, moschee, ponti, acquedotti, biblioteche, bazaar, caravanserragli, mausolei, bagni fatti costruire da questi diversi governi agli architetti più famosi dei loro periodi. Istanbul conserva fieramente l’eredità del suo passato pur avanzando verso un avvenire moderno.

Se cerchiamo di conoscere un pò la città, Istanbul consiste di tre parti: Sulla parte Europea, al sud del Corno d’Oro, la Penisola Storica (Città Vecchia), al nord del Corno d’Oro, il quartiere di Galata e Beyoğlu e la parte Asiatica. Mentre la parte Europea della città é un centro commerciale e di lavoro, quella asiatica, é più rezidenziale.

Il Corno d’Oro é una insenatura di mare é lunga quasi 6 km e divide in due la parte Europea. E per la sua posizione fra Europa ed Asia, la cittá ebbe sempre una grande importanza geopolitica.

Oggi, Istanbul é ancora il centro politico e commerciale dei Balcani, dei paesi del Medio Oriente e delle Repubbliche Turche dell’Asia Centrale e per la sua posizione strategica che controlla l’Asia e l’Europa. Nel corso dei secoli, la città ebbe sempre una grande importanza geopolitica.

La città, nei primi tempi venne chiamata con il nome del suo fondatore Byzantium, prese il nome Costantinopoli (la città del Costantino) durante il regno dell’imperatore Costantino il Grande.

Quando la città fu conquistata da parte degli Ottomani, il nome divenne Istanbul e si trasformò in una delle città più grandi e popolate d’ Europa. La città é resa unica anche grazie al Bosforo, il Corno d’Oro e le Isole. Altri fattori attraenti sono: il suo clima mite, la sua vita notturna, le sue persone ospitali e la cucina turca.

Ora, cerchiamo di  conoscere Istanbul ed iniziamo il nostro viaggio dalla penisola storica…  Leggi di piu’…

Destinazioni delle Visite Guidate
In Crociera ad Istanbul
Chiese Bizantine
Cisterne Bizantine
Gran Bazaar e Mercato delle Spezie
Bosforo e Corno d’oro
L’arte, Cultura E Divertimenti
Luoghi Storici e Altri Monumenti
Moschee Ottomane
Palazzi Ottomani
Cucina Turca
Bagno Turco

Se siete interessati a fare una visita guidata con noi o per ulteriori informazioni, vi preghiamo di contattarci via mail o di lasciare un commento qui sotto.

Per avere una guida italiana a Istanbul potete contattarci 7/24 anche via WhatsApp: 00. 90. 533 550 32 06 
Email: info@scopristanbul.com

guest
91 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Menu