BAGNO TURCO

TRADIZIONE DI PURIFICAZIONE FISICA E SPIRITUALE NELLA CULTURA TURCA

“Chi vuole servire il corpo umano deve prima prestare attenzione alla sua anima.”

Nella vita dei turchi, gli hammam non sono solo un luogo di lavaggio, ma anche un luogo di salute, attività sociali e culturali. L’uso dell’acqua, che è una delle necessità vitali dell’umanità, a fini di salute, ha portato alla costruzione di spazi acquatici come  hammam e sorgenti termali. L’hammam, uno dei tipi di costruzione, risponde alle esigenze delle persone, in particolare lavaggio e pulizia. Inoltre, gli hammam sono stati plasmati in ogni periodo in conformità con le credenze religiose delle società e sono diventati parte della vita sociale.

La parola “hammam “deriva dalle parole hammam= bagno in arabo e hamam= hot in ebraico. Hammam si può essere descritto come un luogo per la purificazione e la guarigione.

Gli hammam sono simili all’architettura della moschea in termini di architettura. Per esempio, la cupola del’hammam assomiglia alla cupola della moschea. Secondo l’islam, un corpo non può entrare in un’acqua con un altro corpo, perché quell’acqua è inquinata. A causa di questa fede, nell’Islam, è nato l’abitudine di fare il bagno e l’ abluzione nelle acque fluenti.

Nei bagni turchi, l’acqua viene riscaldata dal pavimento e viene utilizzara per la pulizia, mentre le terme romane sono state costruite su una fonte di acqua calda naturale e generalmente utilizzate per la salute. In breve, anche se l’hammam turco assomiglia al Bagno Romano in termini di architettura, si differenzia in termini di funzione e scopo.

Gli hammam hanno un posto molto importante nella vita della società turca in termini di pulizia fisica e spirituale/religiosa, così come la tappa per molti eventi sociali legati all’intrattenimento, alla nascita e al matrimonio. E l’abitudine di fare bagno negli hammam é un’usanza tradizionale che si tramanda da centianaia di anni fino ad oggi.

In breve gli hammam, in termini di seguenti situazioni di salute sono noti per essere buono;

  • Allevia lo stress, rilassa e lenisce
  • Allevia la tensione muscolare e il dolore e allevia le articolazioni ristrette
  • Supporta il sistema immunitario
  • Migliora la pulizia del sistema linfatico.
  • Aumenta la circolazione del
  • Attività metabolica del corpo.
  • Riduce la stanchezza sinusale dovuta a rigonfiamento, asma o condizioni allergiche.
  • Mantiene la pelle giovane e fresca.
  • Vapore calore una delle terapie utilizzate negli ultimi anni contro il cancro e le malattie infettive è il vapore calore e bagni di vapore.
  • I bagni di vapore sono molto efficaci per purificare il corpo dalle tossine di stoccaggio del grasso.
  • Durante la sudorazione, il vapore rimuove efficacemente le tossine dalla superficie della pelle.
  • L’applicazione di vapore migliora il flusso vascolare, aumenta l’ossigenazione a livello cellulare

Alcuni Hammam Storici di Istanbul

Hammam di Çemberlitaş

Hammam progettato nel 1584 dall’architetto Mimar Sinan, fu fatto costruire dalla Sultana Nurbanu, madre del Sultano Murat III.  Hammam di Çemberlitaş ha due sezioni in cui possono lavarsi gli uomini e le donne in modo separato.

Si trova vicino alla Colonna Cerchiata, quasi 20 m. Ed in giro dell’Hammam ci sono altri monumenti ottomani quali Moschea di Köprülü Mehmet Paşa, Medrese di Köprülü (scuola coranica), Biblioteca di Köprülü, Mausoleo del Sultano Mahmut II., Moschea di Atik Ali Paşa, Medrese di Atik Ali Paşa ecc. Bagno turco é stato costruito dalla madre del Sultano Murat III. nel 1584. Hammam, attratto dai gruppi di turisti e visitatori locali, ha tutte le caratteristiche della cultura classica ottomana.

Hammam di Çemberlitaş, aperto ogni giorno tra le ore; 09:00 – 23:00

https://www.cemberlitashamami.com

Indirizzo: Vezirhan Cad. No:8 Çemberlitaş/Istanbul
Tel: (00 90) 212 520 18 50

Hammam di Cağaloğlu

Non sappiamo di sicuro chi era architetto del bagno turco che é stato fatto costruire con l’ordine del Sultano Mahmut I. Come l’Hammam di Çemberlitaş, anché questo ha due sezioni, l’una per gli uomini e l’altra per le donne.

É uno dei più famosi bagni turchi costruito nel 1741 dal Sultano Mahmut I. per finanziare le spese della biblioteca della Santa Sofia.

Hammam famoso in tutto il mondo viene visitato dai personaggi di rilievo, dagli artisti, letterati. Tra loro c’erano anché Edward VIII., re inglese, Guglielmo, canceliere tedesco del’ottocento, Cameron Diaz, Kate Moss, John Travolta, George Soros, ecc.

Hammam di Cağaloğlu aperto ogni giorno tra le ore per le donne; 08:00 – 20:00 / per gli uomini 08:00 – 22:00

https://www.cagalogluhamami.com.tr

Indirizzo: Prof. İsmail Gürkan Cad. No:34 Cağaloğlu/Istanbul
Tel: (00 90) 212 522 24 24

 Hammam di Galatasaray

Hammam di Galatasaray che é stato fatto costruire nel 1715, come architettura porta stile turcho classico e si trova quasi al centro della città. La sezione delle donne é aperta tra le ore 08:00-19:00, quelle degli uomini 08:00-22:00.

www.galatasarayhamami.com

Indirizzo: Turnacıbaşı Sok. No:24 Galatasaray/Istanbul
T: +90. 212 252 42 42

Hammam di Hürrem Sultan

É un bagno turco elegante, incantevole, storico e molto conosciuto come gli altri hammam ad Istanbul. Il nome dell’hammam deve alla moglie del Sultano Solimano, il Magnifico. Hürrem che voleva avere un bagno turco vicino al Palazzo Topkapı fece costruire questo magnifico hammam nel 1556 all’architetto Mimar Sinan tra Santa Sofia e Moschea Blù. Come gli altri bagni turchi ha due sezioni e lungo 75 m. É stato utilizzato fino al 1910 e poì come un magazzino e negozio di tappeti.

Nel 2010 é stato restaurato come era orijinale ed aperto al pubblico con il nome “Hammam di Hürrem Sultan”.

https://www.ayasofyahamami.com

Indirizzo: Cankurtaran Mahallesi Ayasofya Meydani No:2 Fatih/Istanbul

T: +90 .212 517 35 35

Se siete interessati a fare una visita guidata con noi o per ulteriori informazioni, vi preghiamo di contattarci via mail o di lasciare un commento qui sotto.

Per avere una guida italiana a Istanbul potete contattarci 7/24 anche via WhatsApp: 00. 90. 533 550 32 06 
Email: info@scopristanbul.com

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Menu